MATTEO SAUDINO

MATTEO SAUDINO

Laureatosi in Storia e Filosofia presso l’Università degli studi di Torino, insegna filosofia presso il liceo “Giordano Bruno” della stessa città. È ideatore di BarbaSophia, il canale YouTube in cui spiega e racconta concetti e storia della filosofia. Saudino ama definirsi come un obiettore di coscienza e un attivista impegnato da sempre nei movimenti per la pace, nelle campagne per la riduzione delle spese militari e contro la precarizzazione del lavoro e della vita; come un convinto sostenitore della democrazia partecipata dal basso, fondata sui diritti delle donne, degli uomini, dei bambini e degli animali, sulla giustizia sociale e sulla difesa dei beni comuni. Ha dichiarato di essere da anni «impegnato contro la trasformazione liberista della scuola italiana in un’azienda gerarchica, in cui gli studenti si stanno rapidamente trasformando in clienti-merci al servizio del mercato e della finanza» e «da sempre in prima linea per costruire un sistema scolastico che metta al centro le persone e la loro emancipazione umana e collettiva, perché l’istruzione non deve reiterare le ingiustizie economiche e le differenze sociali, bensì deve ridurre le disuguaglianze». Assieme a Chiara Foà è autore del libro Il prof fannullone. Appunti di una coppia di insegnanti ribelli nell’esercizio del mestiere più antico del mondo (o quasi).

 

LEZIONE
Domenica 18 novembre 2018 h.11,45
NELLA BARBA DI MARX: L’UOMO, IL FILOSOFO, IL RIVOLUZIONARIO PER I MILLENNIALS

CONSIGLI PER LA LETTURA
Karl Marx dal barbiere, di Uwe Wittstock (EDT)
Karl Marx-Antologia-Capitalismo, istruzioni per l’uso, a cura di E.Donaggio e P. Kammerer (Feltrinelli)
Il prof fannullone di Chiara Foà e Matteo Saudino (NuovaPrhomos)

Prenota e ritira la tua copia durante il festival con Nina la libreria
info@ninalibreria.it
Tel. 0584 70060


torna a relatori e ospiti 2018